Mastoplastica additiva, scopriamola insieme

L’aumento del volume del seno (o aumento del seno) ha lo scopo di aumentare il volume del seno e le dimensioni del seno impiantando protesi mammarie adeguate.La mastoplastica additiva è una delle operazioni più frequenti richieste in Chirurgia Estetica. Questo considerevole aumento della richiesta è dovuto ai notevoli risultati che possono essere ottenuti grazie alle più recenti tecniche e all’altissima qualità raggiunta dalle più moderne protesi. L’aumento del seno (aumento del seno con protesi mammarie) è molto richiesto da quelle donne con insufficiente sviluppo del seno al momento della pubertà o donne con seno sottile che, dopo la gravidanza o dopo una dieta dimagrante, hanno avuto una riduzione eccessiva del volume del seno. È anche possibile migliorare un’asimmetria del volume del seno con l’uso di protesi mammarie. Il risultato di un aumento del seno è molto naturale perché la protesi mammaria è inserita profondamente, dietro il tessuto mammario. In termini pratici tutto il tessuto mammario rimane direttamente sotto la pelle e si sente molto naturale alla palpazione, perché la protesi è profonda, nascosta sotto tutto il tessuto ghiandolare.

Come scegliere la protesi mammaria? A seconda della quantità di seno presente prima dell’intervento, della forma e delle dimensioni del torace del paziente e del risultato finale che desidera ottenere, il paziente, insieme al chirurgo, sceglie il tipo di impianto mammario più adatto e il piano in cui per posizionarlo. La scelta accurata di questi parametri influenza il risultato estetico finale: è possibile utilizzare protesi mammarie rotonde o anatomiche (“a forma di goccia”), protesi a basso profilo o alto profilo (di proiezione maggiore o minore, ovvero più o meno sporgenti dal torace), di volume inferiore o maggiore, di consistenza morbida che assomiglia il più possibile alla consistenza di un seno naturale.

Se anche tu sei interessata a un intervento mastoplastica additiva Roma, ti consigliamo di rivolgerti al Dott. Sergio Delfino, specialista in Chirurgia Plastica, Estetica e Ricostruttiva, Socio ordinario dell’Associazione Italiana dei Chirurghi Plastici ed Estetici (AICPE). Un’accurata visita specialistica a Roma è obbligatoria al fine di valutare le condizioni fisiche della paziente, l’effettiva entità dell’inestetismo che si vuole correggere e, in definitiva, la tecnica d’intervento da adottare.