Dog sitter a Ferrara: a chi affidare il propio cucciolo 

Perché educare il proprio cane è importante 

L’educazione del cane può rendere la vita del vostro animale domestico estremamente più sicura. Generalmente l’età più adatta per iscrivere il cucciolo ad un corso di addestramento è durante i primi tre mesi di vita. Il motivo è molto semplice, esattamente come succede per gli esseri umani, quando si è piccoli la curiosità supera la paura. Esistono alcuni comandi base da cui partire per l’addestramento del vostro cane:

  • l’utilizzo della cuccia: il vostro cucciolo ha bisogno di individuare un luogo dove riposare e essere al sicuro. È importante, quindi, rendere la cuccia un posto accogliere e consentire al cane di sentirsi sempre a proprio agio lì dentro
  • Correzione: è importante insegnare al proprio cane la differenza fra un comportamento giusto e uno sbagliato. La correzione, tuttavia, non deve mai implicare una punizione, basterà un semplice “No”
  • Premio: è qualcosa di gustoso da dare al proprio cucciolo quando fa qualcosa di giusto. Quando si comporta bene è molto importante premiarlo, così da fargli associare il premio al comportamento corretto. 

Dog sitter a Ferrara: a chi rivolgersi 

Per affidare il proprio amico a quattro zampe ad un dog sitter a Ferrara ci si può rivolgere alla competenza e alla professionalità di Anita Alberti, che da anni è un vero e proprio punto di riferimento nel settore. Come dog sitter a Ferrara, infatti, vanta una pluriennale esperienza nel campo dell’educazione cinofila da tanti anni, occupandosi di ogni cane in modo sempre amorevole e rispettoso e assicurandosi che le sue esigenze siano sempre soddisfatte. In questo modo l’amico a quattro zampe imparerà a sperimentare l’assenza del padrone senza sentirsi solo e trascurato. Troverà, infatti, un ambiente protetto, sicuro e stimolante. Anita, infine, ha esperienza con cani di ogni età e di ogni razza e taglia.