Corso apprendistato: i migliori corsi on line

Chi ha un contratto di apprendistato deve necessariamente sottostare all’obbligo di formazione imposto dalla normativa. Questo significa che un apprendista è obbligato a seguire degli appositi corsi formativi per un tempo complessivo che può variare dalle 40 alle 120 ore, a seconda dei casi. La partecipazione ad un corso viene effettuata nell’ambito di quello che dovrebbe essere l’orario lavorativo, ma comporta lo spostamento presso un’altra sede e può quindi risultare piuttosto scomodo. Per questo motivo, una valida alternativa è quella dei corsi per apprendisti on line.

Corso apprendistato on line: scopri come partecipare!

Si tratta di corsi di apprendistato che possono essere seguiti a distanza e sono legalmente riconosciuti. In base al decreto legge 76/2013, poi convertito in legge 99/2013, i corsi di apprendistato possono infatti essere erogati anche in totale formazione a distanza. La Infoservicenovara ad esempio offre corsi per apprendisti completamente on line, rilasciando al termine attestati di frequenza necessari per l’obbligo di formazione. L’apprendista non sarà più costretto a recarsi in aula ma potrà seguire i corsi direttamente da casa ad un costo di 200 euro.

Corso apprendistato on line: chi può farlo

I corsi della Infoservicenovara si rivolgono a tutti gli apprendisti che sono stati assunti dopo il 25 ottobre 2011, ai sensi dell’art. 4 del d.lgs.167/2011, e a tutti gli apprendisti assunti dopo l’1 gennaio 2009, ai sensi dell’art. 49 del d.lgs. 276/03. Questi corsi sono stati curati e approvati nei contenuti dall’Università Carolina Albasio, in collaborazione con l’avvocato Andrea Rapacciulo, Responsabile U.O. Vigilanza Ordinaria presso la Direzione Regionale del Lavoro per la Lombardia.

Il prezzo del corso comprende la card di accesso, il materiale, la valutazione e l’emissione dell’attestato di partecipazione. Il corso può essere usufruito in tutte le regioni d’Italia, fatta eccezione per l’Emilia Romagna, le provincie di Trento e Bolzano e la Regione Puglia. Il pagamento può essere effettuato tramite bonifico bancario dopo il ricevimento della conferma dell’ordine.