Consulenza finanziaria: cos’è e a chi puoi rivolgerti

Cos’è la consulenza finanziaria?

Quando si parla di consulenza finanziaria  molto spesso non si ha la cognizione precisa del significato della parola. Vediamo allora di spiegare di cosa si tratta in termini semplici. In pratica la consulenza finanziaria è la gestione delle risorse finanziarie di un determinato soggetto (che può essere una singola persona, più persone o una società) che si affida a un professionista, ovvero il consulente finanziario per gestire in maniera efficiente le proprie risorse.

Il consulente finanziario è un esperto dei mercati e dei prodotti finanziari offerti da banche, istituti di credito e società di intermediazione. Ma c’è differenza tra quello indipendente che è super partes rispetto ad esempio ai promotori finanziari che lavorano direttamente per una rete di vendita.

La consulenza finanziaria quindi prevede la gestione del portafoglio del soggetto in questione con l’obiettivo di trovare le migliori soluzioni dal punto di vista finanziario. Ricorrono al consulente finanziario sia gli investitori privati che le società o per mancanza di tempo o di competenze specifiche.

Quando affidarsi a una consulenza finanziaria

Chi è che si affida a una consulenza finanziaria e quando è utile richiederla? Sicuramente a richiedere più spesso una consulenza finanziaria sono società o investitori privati. Il motivo principale è monitorare gli investimenti seguendo i movimenti del mercato senza farsi prendere dal panico, come potrebbe accadere a una figura che non conosce il settore. Inoltre, la consulenza finanziaria serve a monitorare i movimenti, quali prelievi e investimenti, sui conti con lo scopo di raggiungere sempre l’obiettivo. I casi in cui ci si può affidare al consulente finanziario sono:

  • Arrivo di un figlio. Quando la famiglia si allarga è bene gestire in maniera oculata i propri risparmi.
  • Matrimonio o convivenza. Ad esempio il consulente potrà consigliare alla coppia se procedere a un’unione o una separazione dei beni.
  • Investire nel mercato azionario.
  • Pensione.
  • Stipulare assicurazioni.

Il consulente finanziario saprà guidarvi nelle scelte migliori portandovi al raggiungimento dei vostri obiettivi.