Una vacanza alternativa alle Maldive

In questo articolo ti vogliamo chiarire tutti dubbi per pianificare al meglio la tua prossima vacanza in guest house alle Maldive. Esistono Maldive alternative autentiche, reali, umane, senza filtri, alla portata di tutti. Una vacanza alternativa alle Maldive ad oggi, caratterizza un nuovo modo di visitare questo arcipelago, noto fino a pochi anni fa per i resort e i villaggi turistici. Anni fa le Maldive erano una destinazione per pochissimi, meta ideale per lune di miele finanziate con la lista nozze da parenti e amici. Oggi non è più così: sono una meta da sogno a portata di mano, più di quanto pensi.  Vivere le Maldive soggiornando in guest house gestite da persone del posto, su isolette di pescatori dove è possibile conoscere davvero il popolo maldiviano.

Dormire in una guest house permette certamente di risparmiare, ma soprattutto di comprendere il vero volto delle Maldive: questo è possibile dal 2009, ovvero da quando, anche i locali, possono avviare attività imprenditoriali per accogliere i turisti.   Fino a qualche tempo fa era impensabile prenotare al di fuori dei villaggi turistici. Finalmente il monopolio di questi ultimi è terminato e da qualche anno a questa parte sono molte le guest house che sono nate gestite direttamente da maldiviani.

Una vacanza in una Guest House maldiviana vi permetterà di entrare in stretto contatto con la gente del posto e vi darà la possibilità di conoscere il loro volto anche al di fuori dell’arrivo delle escursioni dai villaggi. È importante però raccogliere informazioni utili per un viaggio fai da te alle Maldive, che coniughi risparmio e desiderio di vivere un’esperienza unica e originale.! L’idea di vacanze alle Maldive alternative, quindi, è un’idea assolutamente geniale, oltre ad un modo per consentire a tutti di conoscere le Maldive senza filtri, e senza dover vendere organi vitali; è una speranza di crescita per gli stessi maldiviani, le cui condizioni economiche non sono di certo facili.