Scopriamo i monoblocchi coibentati per gli infissi di Elan Sistemi

Si sottovaluta spesso in fase di progettazione e realizzazione la zona di collegamento tra il foro finestra e l’infisso, e il cassonetto soprastante, che non debitamente isolati sono la causa di un importante ponte termico che diminuisce l’efficienza energetica  dell’abitazione. Elan Sistemi, realtà nel settore edilizio, si occupa della realizzazione, progettazione e posa in opera di monoblocchi coibentati. Questi sistemi permettono il corretto collegamento tra serramento e muratura ottimizzando le prestazioni di entrambi e garantendo ottime prestazioni all’abitazione. L’utilizzo di monoblocchi coibentati per gli  infissi rappresenta sicuramente la soluzione migliore, in linea con le politiche di risparmio energetico sempre più stringenti. 

Il monoblocco Elan è il prodotto adatto ad unire la parte di serramento con la parte di muratura, assicurando così quella completa unione, per un eccellente garanzia di prestazione. I monoblocchi coibentati rappresentano una struttura modulare prefabbricata, dove poter inserire serramenti e oscuranti, posati in modo facile e perfetto. I sistemi Elan hanno un enorme vantaggio, ti permettono di raggiungere prestazioni di isolamento termico ed acustico di altissimo livello rispetto ad un sistema tradizionale.  Tra gli elementi da considerare nella scelta di monoblocchi coibentati per infissi si segnala: 

  • la posizione (sarebbe opportuno evitare il filo muro interno); 
  • la tipologia e l’ispezione del cassonetto; 
  • i materiali con cui sono costituite le spallette e il controtelaio; 
  • la presenza del sottobancale (quarto lato) per la posa di soglie/davanzali; 
  • la presenza di accessori quali profili porta intonaco, paraspigoli. 

Tutti i monoblocchi coibentati sono corredati dalle schede tecniche che riportano tutti i dati necessari alla corretta scelta del sistema e alla sua migliore integrazione nel resto della costruzione. In particolare, per ogni soluzione vengono proposti i valori di trasmittanza, di abbattimento acustico e di ponte termico residuo nelle varie soluzioni applicative; in questo modo il progettista ed il cliente finale possono validamente scegliere la soluzione più idonea.