Scaffalature industriali: come sceglierle?

Cerchi scaffalature industriali? Oggi ti aiuterò a scegliere quella più adatta alle tue esigenze!

Esistono in commercio diverse tipologie di scaffalature industriali, vediamole insieme:

  • le scaffalature leggere, disponibili in due versioni: con spazio a gancio, ovvero una scaffalatura industriale in acciaio verniciato con sistema a ganci di bloccaggio dei ripiani alla struttura; o a bullone, una scaffalatura in acciaio verniciato con sistema a bullone di bloccaggio dei ripiani alla struttura;
  • gli archivi a base mobili, possono essere sia manuali che automatici. Quelli manuali sono degli archivi documentali compattabili, con base mobile con movimentazione manuale a volano; quelli automatici, invece, hanno una base mobile con movimentazione motorizzata;
  • i portapallets, sono presenti in catalogo in diverse versioni. Questo tipo di scaffalatura industriale può essere di diversi tipi: il modello statico, modulabile in lunghezza, altezza e capacità di carico; il modello a basi mobili che consente di aumentare la quantità di posti pallets disponibili; la scaffalatura con sistema drive-in di posizionamento dei carichi, dove la movimentazione avviene frontalmente, avendo accesso al primo pallet della fila; e la scaffalatura portapallets con sistema di movimentazione dei carichi a gravità;
  • i soppalchi, dimensionabili in funzione della portata e del tipo di carico che dovranno sopportare;
  • i cantilever, sono scaffalature industriali con struttura a montanti e mensole in acciaio, indicata per carichi di notevole lunghezza e altezza;
  • gli impianti automatici, che possono avere il sistema di stoccaggio con movimentazione tramite trasloelevatori che scorrono su binari; un sistema di archiviazione automatico: oppure costituiti da due fronti di scaffali in cui sono alloggiati i vassoi metallici, movimentati da un elevatore.

Dove acquistare le scaffalature industriali?

Potete trovare ciò che vi occorre da TS Project. Si tratta di un’azienda che si occupa di arredi destinati agli ambienti di lavoro, come pareti divisorie, scaffalature, sedute, supporti monitor/PC, mobili metallici, ed altri; secondo una produzione totalmente made in Italy.