HACCP: dove effettuare il corso a Catania?

In caso lavoriate nel settore alimentare e della ristorazione, è bene che sappiate che è indispensabile frequentare un corso di HACCP ed ottenerne la conseguente certificazione.

Cosa riguarda l’HACCP?

L’HACCP (acronimo di Hazard Analysis and Critical Control Points) è un sistema di autocontrollo igienico-sanitario che gli operatori del settore alimentare sono obbligati ad applicare per legge, e sostituisce il libretto sanitario che attualmente non è più in uso da tanti anni. Traducibile in “sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici”, in pratica è l’insieme delle procedure mirate a garantire la salubrità degli alimenti. L’HACCP riguarda tutti coloro che sono interessati alla produzione primaria di un alimento (raccolta, mungitura, allevamento), alla sua preparazione, trasformazione, fabbricazione, confezionamento, deposito, trasporto, distribuzione, manipolazione, vendita o fornitura, compresa la somministrazione al consumatore.

In cosa consiste il corso di HACCP Catania?

Il corso HACCP Catania è volto all’insegnamento dei rischi di ordine microbiologico, chimico, fisico che esistono nei processi di produzione, preparazione, trasformazione, conservazione e distribuzione degli alimenti; e di far rispettare i requisiti strutturali, le norme igienico sanitarie e la sicurezza nell’ambiente di lavoro. Durante il corso, si apprenderanno tutti gli elementi necessari per l’elaborazione di un piano di autocontrollo HACCP, che si basa  su dei concetti fondamentali, quali l’individuazione dei pericoli e la loro analisi; l’individuazione dei punti di controllo critici; la definizione del limiti critici e delle attività di monitoraggio, mediante rilevazioni manuali o verifiche di parametri specifici; le azioni correttive per i punti critici che superano i limiti stabiliti; le attività di verifica che accertino l’efficacia delle misure adottate; la gestione della documentazione, che sarà indispensabile in caso di controlli.

Frequentare il corso HACCP Catania e ottenere l’attestato è obbligatorio secondo quanto stabilito dal regolamento CE 852/2004, per ogni comparto del settore alimentare e per qualsiasi attività che comporti la presenza di alimenti e/o bevande, per cui è fondamentale, in caso lavoriate in questi settori, frequentare un corso che affronti le tematiche del caso.