Gaming disorder nei bambini: come affrontarlo?

Si chiama «Gaming disorder» l’ultimo allarme nel settore giochi: si tratterebbe di una vera e propria dipendenza da videogiochi, con «bambini o ragazzi che possono arrivare anche a gesti di violenza». «L’avvento della tecnologia ha favorito il diffondersi di nuove forme di dipendenza da internet», spiega la psicologa Marta Di Meo, «di comportamenti compulsivi online spesso determinati da un bisogno di fuga dalla realtà. Certi ragazzi possono arrivare a non distinguere più la realtà da ciò che non lo è». Per «Gaming disorder» vanno intesi tutti quei comportamenti persistenti o ricorrenti legati al gioco caratterizzati da «un mancato controllo sul gioco, una sempre maggiore priorità data al gioco» su tutto il resto e «una continua escalation del gaming nonostante le conseguenze negative personali, familiari, sociali, educazionali, occupazionali».

Ultimamente si stanno moltiplicando le ricerche su adolescenti e internet, con risultati sorprendenti: gli ultimi studi dimostrano che il 60% dei millennials e il 59% degli appartenenti alla Generazione Z dicono che sarebbero più felici se passassero meno tempo sui social media, con il 64% e 63%, rispettivamente, convinti che in tal caso la loro salute migliorerebbe.

Una buona «cura»? Dare ai nostri figli un po’ meno videogames e un po’ più giocattoli «in carne ed ossa» come una bella Barbie, un My Little Pony o un Bing Coniglietto Peluche come quelli prodotti e venduti dalla azienda E-Giochiamo www.e-giochiamo.it, leader da oltre 5 anni nel settore dei giocattoli per bambini. L’azienda è un negozio di giocattoli on line, che in nome di un principio: la certezza dell’incredibile potenzialità offerta dai giocattoli per bimbi nell’educare in maniera facile e divertente i propri pargoli. Sul sito si trovano offerte davvero interessanti. Inoltre, tutti i giocattoli vengono selezionati, testati e offerti con professionalità. Lo scopo del brand è quello di portare a ogni bambino un giocattolo che permetta a lui di crescere e imparare attraverso i giochi per bambini. Scegliere un giocattolo in base al genere è molto semplice: puoi trovare il filtro dei prodotti, cercare in base al personaggio o semplicemente fare una ricerca assistita grazie al motore interno che, mentre si digita la parola, suggerisce il prodotto che si sta cercando.