Bava di lumaca: che cos’è e a cosa serve

La bava di lumaca è una sostanza naturale prodotta dalla secrezione della lumaca  utilizzata per muoversi e scorrere più facilmente su qualsiasi tipo di superficie  e che consente loro di non ferirsi neanche a contatto con la pietra o i terreni sconnessi. La bava di lumaca è una secrezione prodotta dalle ghiandole del comune mollusco Helix aspersa (nome scientifico della lumaca). Chiunque abbia mai visto una lumaca, sa bene che questi animaletti lasciano, al loro passaggio, una caratteristica scia sul terreno.

Le lumache rispondono anche alle ferite provocate dai predatori o dagli incidenti rigenerando le cellule danneggiate e le ferite sono riparate velocemente senza la formazione di cicatrici evidenti. Le caratteristiche principali della bava di lumaca sono, infatti, il forte potere idratante, la capacità di velocizzare il  processo di cicatrizzazione, l’esfoliazione naturale della pelle e la riduzione delle discromie del viso.

Basti pensare che la lumaca usa questa secrezione per proteggere il suo corpo dall’attrito con il suol e, inoltre, questa sostanza funge da sigillante per evitare che i batteri possano entrare in contatto con lei. La bava di lumaca è in grado di aumentare il livello di rigenerazione cellulare dell’epidermide umana. In Perù, la bava di lumaca è impiegata da decenni per le sue presunte proprietà cicatrizzanti ed emollienti.

In medicina la bava di lumaca è usata come sciroppo per la tosse secca e recentemente, le sono state attribuite altre proprietà:

Sembrerebbe che la bava di lumaca potrebbe ridurre il dolore da ustioni profonde e migliorare il processo di riepitelizzazione del tessuto danneggiato. Alcuni mettono in dubbio le proprietà di questa sostanza, quello che è inconfutabile è che la bava di lumaca per essere ricca delle sue proprietà deve essere estratta da una lumaca che sta bene.

L’ambiente, la stagione, l’alimentazione, lo stress dell’animale sono tutti fattori che incidono sulle proprietà della secrezione. Ogni lumaca produce una bava con proprietà sue: consistenza più o meno viscosa, caratteristiche nutritive diverse, anche se di poco.